GRU A GANCIO PESANTI (oltre 36 t x m)

Con il termine gru pesanti si intende tutte le gru aventi un momento massimo di sollevamento superiore alle 36 ton x m, con un limite che generalmente si avvicina alle 150 – 180 ton x m.

Capacità di sollevamento superiori non sono generalmente previste, in quanto una gru di tali prestazioni non risulterebbe allestibile su alcun veicolo, a causa della tara troppo elevata. Per tal motivo tali gru segnano il confine tra l’allestimento dell’autocarro con gru e l’autogru, macchina concettualmente differente.
Prerogativa comune di tali macchine è quella di essere montata su veicoli aventi 4 assi, 32 ton di massa totale in versione legale, oppure 40 ton in versione mezzo d’opera. Nella maggior parte dei casi gru di tali dimensioni hanno come optional la prolunga idraulica che spinge la capacità di presa oltre i 40 m sull’orizzontale.
La stabilità del complesso veicolo gru è garantita sempre da 4 stabilizzatori di ampia apertura, necessari per assicurare il massimo delle prestazioni in ogni configurazione.
Strumento necessario per chi fa montaggi industriali, carpenterie pesanti, montaggio case prefabbricate, e tutti quei lavori che in genere richiedono forti sollevamenti sotto colonna oppure posizionamenti a lunga distanza.
Qui di seguito vengono riportati alcuni allestimenti significativi.

FOTOGALLERY

Gru pesanti (oltre 36 t x m)
Vota questa pagina

Condivi questa pagina sui social...
Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterShare on LinkedInPin on PinterestEmail this to someone